Fanpage per il social facebook

Creazione e visibilità Pagina fan sui social

La crescita di facebook: Creazione Pagina Fan

Qualche hanno la creazione pagine fan su i social non era certo complicata, bastava costruire una bella pagina e contare su un discreto numero di fan ed ecco servito un eccellente strumento di marketing attraverso cui pubblicizzarsi. Oggi però la società di Zuckerberg cambia algoritmo continuamente e rende sempre più difficile la gestione di pagine di successo.

Facebook per le aziende: Creazione Pagina Fan e crescita sui social

Rispetto al passato, la grossa differenza nell’uso del social network per le aziende è che oggi, per ottenere dei risultati notevoli è necessario pagare. Ma perché? Prima ogni volta che si pubblicava un contenuto, esso raggiungeva ogni fan della pagina, ora però la percentuale dei fan raggiunti con un post è scesa al 2-6%. Per raggiungere il maggior numero di fan possibili con i post senza spendere grosse somme occorre pubblicare contenuti che ricevano molti like e commenti, in questo modo essi verranno considerati “di qualità” da Facebook, pertanto i post futuri avranno più visibilità.

La Creazione della Pagina Fan per un’azienda quindi, rimane un buon modo per farsi conoscere da un pubblico più vasto e per garantirsi una maggiore visibilità anche sui social.

Pagina fan sui migliori social

L’importanza della qualità dei contenuti dopo la Creazione della Pagina Fan

Ma quindi quali sono le best practices per riuscire a utilizzare al meglio uno strumento di promozione così importante? Vediamo allora qualche suggerimento per aumentare l’engagement dei propri post e dopo la Creazione della Pagina Fan aziendale quali sono i le procedure da seguire per una buona visibilità.

− Aggiungere video e foto ai post aumenta notevolmente la probabilità di interazione da parte degli utenti rispetto ai post solamente testuali: scegliere le immagini giuste è fondamentale anche per quanto riguarda la copertina e la foto profilo;

− includere una “call to action” nei post contribuisce a coinvolgere i fan: si può chiedere loro di esprimere un giudizio o punto di vista;

− per farsi notare dagli utenti senza annoiarli il consiglio è di pubblicare un post al giorno, inoltre bisogna controllare l’orario per avere più probabilità di interazione;

− vanno sfruttate le festività: “vestendo” il prodotto a tema l’effetto virale è garantito e per fare questo occorre solo tanta creatività;

− proporre concorsi dedicati ai fan è un metodo molto efficace per guadagnare visibilità: dai concorsi di fotografia ai quiz il coinvolgimento è assicurato;

− pensare al diario in quanto tale, ovvero raccontare i momenti significativi dell’azienda, vuol dire avvicinare gli utenti e fidelizzarli facendoli sentire speciali.

Il cenone di Capodanno a Roma

I migliori cenoni di Capodanno nella capitale

Ecco come capire quali sono i cenoni nei migliori ristoranti di capodanno a Roma, come parteciparvi e come trovarli.

Il miglior cenone possibile

Come si identifica un migliore cenone da uno che invece non lo è?

A prescindere dai propri gusti personali, bisogna sottolineare che, per essere il migliore, il cenone deve avere un ottimo rapporto qualità prezzo, ovvero il cibo ed altri servizi devono essere congrui a quel tipo di servizio che viene offerto.

Le pietanze, oltre che essere composte solo ed esclusivamente da degli ingredienti veramente freschi di giornata, devono essere preparati secondo la tradizione ed ovviamente è importante sottolineare che, il cibo preparato, deve essere anche in linea alle classiche pietanze che devono essere tipiche del Capodanno romano.

Inoltre, il luogo deve essere fantastico, così come lo deve essere l’anmazione ed il comportamento da parte dei camerieri ed addetti.

Queste sono le caratteristiche che permettono di identificare quello che sarà il miglior cenone possibile ed immaginabile del Capodanno di Roma.

Come trovare il miglior cenone

La ricerca del cenone di Capodanno a Roma, deve essere effettuata tramite il web, dove vi sono due elementi che permettono di agevolare la ricerca.

Il primo di questi riguarda alcune piattaforme che nascono con lo scopo di trovare i migliori eventi, in locali e ristoranti, che si trovano sul suolo di Roma.

Il secondo è dato dalla recensione dei clienti, i quali saranno in grado di dire la loro in merito ai cenoni delle passate edizioni di Capodanno.

In questo modo, la scelta che verrà effettuata sarà la migliore sotto ogni punto di vista e senza alcun dubbio rimarrà ben impressa nella mente dei partecipanti.

Come partecipare

Prenotare sul web è la soluzione migliore che bisogna adottare, visto che essa sarà veramente rapida ed immediata, ed in grado di evitare delle brutte sorprese.

Sia che si utilizzino i siti degli eventi che quelli dei locali, prenotare sul web rappresenta la soluzione ideale, ovvero quella che permette di organizzare il miglior Capodanno di tutti i tempi nella città di Roma, in grado di lasciare il segno grazie all’ottimo cenone al quale si parteciperà.

Effettuare un intervento di Mastoplastica a Roma

Tiplogie di interventi di Mastoplastica a Roma

La mastoplastica è un intervento che riguarda il seno delle donne, il quale potrà subire delle modifiche sia dal punto di vista estetico, sia sotto il profilo sanitario: ecco alcuni esempi ed il perché conviene recarsi a Roma per tale intervento.

 

La mastoplastica additiva ed il suo scopo

 

Come prima tipologia di intervento, che riguarda il seno delle donne, vi è la mastoplastica additiva che, come suggerisce il nome stesso, aggiunge qualcosa al seno.

Questo intervento viene generalmente utilizzato dalle donne che hanno un seno piccolo e che vorrebbero invece possederne uno voluminoso: la mastoplastica additiva serve proprio a questo scopo, ovvero ad aumentare le dimensioni del seno della paziente.

Per poter realizzare questo intervento, ed ottenere un risultato soddisfacente, viene praticata un’incisione sul seno della donna e successivamente viene inserita la protesi.

Questa potrà essere composta da diversi elementi, quali gel e silicone o soluzioni saline, ovvero semplice acqua salata che viene trattata chimicamente per darle consistenza.

Dopo l’intervento, le donne avranno un seno voluminoso e sodo, proprio come volevano loro: possibile che possa rimanere qualche cicatrice sul seno che, col passare del tempo, tenderà a svanire.

 

La mastoplastica riduttiva per ridurre il seno

 

Al contrario, ci possono essere delle donne che invece non sopportano la grandezza e voluminosità del loro seno e che vorrebbero ridurlo: in questo caso si parla di mastoplastica riduttiva, ovvero un intervento che serve appunto a ridurre il seno delle donne.

Nella maggior parte dei casi, per questo intervento viene applicata un’incisione che raffigura la lettera T, che avrà una posizione rovesciata: l’intervento consiste nel rimuovere la quantità di grasso in eccesso presente nel seno, che a lungo andare potrebbe creare problemi alla schiena delle donne, visto il peso che devono sostenere.

Anche in questo caso le cicatrici potrebbero tardare a svanire, ma in compenso si eviteranno dei problemi ben più gravi che potrebbero colpire la schiena della donna.

 

La mastopessi per il riposizionamento del seno

 

Quest’ultima tipologia di intervento risulta essere differente dagli altri due, e non riguarda riduzione o aumento del seno, ma bensì solo ed esclusivamente il suo riposizionamento.

Il seno della paziente che richiede tale intervento potrebbe infatti essere voluminoso e grande: il problema consiste che questo potrebbe essere cadente, ovvero essere sceso.

Tale problematica si manifesta generalmente dopo una gravidanza oppure con l’avanzare degli anni.

Anche in questo caso la chirurgia permette alle donne di poter tornare ad essere fiere del loro corpo, visto che l’intervento serve principalmente a riposizionare il seno in maniera tale che questo sia perfetto per le esigenze delle donne.

Come nei due precedenti interventi, le cicatrici potrebbero rimanere per diverso tempo nella parte del seno dove viene praticata l’incisione, ma il risultato sarà sin da subito visibile e chiaro per le donne.

Importante sottolineare che, in tutti e tre i casi, il periodo di degenza della paziente deve essere pari a circa cinque settimane: quindi in estate sarà impossibile prendere il sole in spiaggia.

 

Perché scegliere Roma per l’intervento di mastoplastica

 

Ecco perché, scegliere la città di Roma per un intervento di mastoplastica rappresenta una delle idee più sagge che si possono compiere, visto che in questa città sono presenti diverse cliniche in grado di offrire, alle pazienti, la possibilità di poter avere un seno perfetto sfruttando tutta l’esperienza dei medici.

Inoltre, il prezzo dell’intervento risulta essere abbastanza basso, cosa che offre alle donne la possibilità di sottoporsi a questo particolare intervento senza dover affrontare spese eccessive che potrebbero andare ad intaccare il patrimonio e fondi per spese di maggior importanza ed urgenza.

Streaming Film: perché sono così utilizzati?

 

Streaming film, un boom assoluto nel corso degli ultimi anni

 

I cinema sono sempre più vuoti. E di fronte a questo trend, gli ascolti televisivi per quanto riguarda i film stanno vivendo una fase di calo profondo. Come mai? La motivazione principale riguarda il proliferarsi del metodo dello Streaming film, in base al quale un qualsiasi utente può vedere il proprio titolo preferito in ogni momento della giornata.

Ed è proprio questa una delle motivazioni principali del boom che sta caratterizzando questo metodo, che è entrato a poco a poco nelle abitudini quotidiane dei cittadini. Ma perché sempre più persone decidono di affidarsi a questo sistema? Indubbiamente perché è molto comodo, dato che consente la visualizzazione dei contenuti maggiormente interessanti nel momento in cui si desidera visionarli.

Inoltre, nella maggior parte dei casi lo Streaming film è totalmente gratis, e quando si paga il suo prezzo non è mai molto elevato grazie a dei semplici abbonamenti da stipulare online. Se la visione in streaming è gratis, bisogna avere a che fare soltanto con una sequenza di spot pubblicitari, indispensabili per mantenere la piattaforma e fare in modo che resti gratuita.

Ma un fastidio di questo tipo appare piuttosto risibile, specie se messo a confronto con i numerosi lati positivi che lo Streaming film può garantire ai propri utenti.

 

La costante contrapposizione tra Streaming film con metodi legali ed illegali

 

Ma ora, quando si parla di Streaming film è necessario effettuare una distinzione netta, quella tra la visione in Internet legale e quella illegale. Nella prima circostanza, i film vengono messi a disposizione online in seguito alla registrazione ad un sito web. Come già citato in precedenza, quest’ultimo può essere totalmente gratuito e funzionare grazie alla pubblicità, o in alternativa dietro il pagamento di una determinata cifra.

In quest’ultimo caso, lo Streaming film può essere comprato e di conseguenza visualizzato in qualsiasi momento. In alternativa, tale pellicola può essere noleggiata per essere vista in una sola occasione per un arco di tempo piuttosto limitato. Ovviamente, nel secondo caso gli eventuali prezzi risultano inferiori.

La visione di tali film con metodi legali è garantita da grandi aziende televisive e non, che in alcuni casi consentono l’utilizzo di vari dispositivi quali personal computer, notebook, smart TV, smartphone e tablet. Quando invece si parla di Streaming film illegali, si ha a che fare con piattaforme che non richiedono alcun tipo di registrazione.

Inoltre, gli utenti diffondono i propri contenuti sul web in maniera liberalizzata e senza alcun freno. Di conseguenza, anche chi sceglie di usufruire di tale servizio non deve pagare neanche un centesimo in quanto i costi di gestione di questi siti sono pressoché nulli. Chi gestisce? tali piattaforme, si mantiene al meglio grazie all’aiuto degli spot pubblicitari e di servizi che possono anche ingannare gli utenti.

Il rischio di contrarre un virus per il proprio apparecchio è però piuttosto elevato e bisogna sempre stare attenti. Come si può ben vedere da queste righe, le vie dello Streaming film sono davvero infinite.

Acquisto lenti a contatto on line: Contactalens.com

Acquisto delle lenti a contatto online

Una bella pagina web dedicata alla vista, semplice, intuitiva e piena di curiosità sui vari prodotti offerti dalla SANIFARMA srl per la correzione dei problemi visivi con lenti e occhiali, offrendo, a chi lo desidera, soluzioni e informazioni, questo spazio web è ideato per dare al cliente una visione generale dell’azienda mettendogli a disposizione, curiosità, risposte e la possibilità di acquistare comodamente a casa lenti a contatto, fornendo informazioni esaustive sui loro prodotti

 

CONTACTALENS:

 

La Sanifarma società farmaceutica presente sul mercato da ben 50 anni si è specializzata nella contattologia in farmacia, creando questa linea di lenti a contatto giornaliere adatte a tutte le esigenze dell’occhio e della persona:

  • Contacta lens 15/30: lenti a contatto in confezioni da 15 o 30 pezzi comode da portarsi dietro eliminando il problema della pulizia.
  • Contacta lens Yal 15/30: lenti a contato in acido ialuronico in confezione da 15 o 30 pezzi sottili e pratiche, la loro caratteristica è la ritenzione di umidità in grado di rallentare la secchezza dell’occhio.

 

SOLUZIONI:

 

Per la sicurezza dell’occhio è meglio avere delle lenti a contatto pulite e curate, la ditta fornisce e mostra la sua linea di soluzioni e gocce oculari, adatte a tutte le esigenze:

  • Contacta solution: è la soluzione unica per lenti a contatto con la capacità di detergere disinfettare idratare risciacquare e conservare al meglio le vostre lenti dopo l’uso.
  • Contacta solution Yal: soluzione per lenti a contatto morbide adatta a chi ha occhi sensibili, la presenza dell’acido ialuronico permette di trattenere l’acqua migliorando l’idratazione ed eliminando il problemi di secchezza o irritazione dell’occhio, migliorando in oltre la lubrificazione delle lentine.
  • Correct lens solution: perfetta per chi cerca un ottimo rapporto qualità prezzo, fornisce oltre alla cura della lente standard una pulizia più profonda eliminando il muco proteico che si forma su di essa.
  • Contacta umettante: una goccia oculare con lo scopo di migliorare l’idratazione dell’occio e permette di aumentare la sopportabilità della lente
  • Gocce oculari Yal: la presenza dei distillati di fiori quali la camomilla da a questo collirio proprietà lenitive e anti arrossamento
  • Gocce oculare Corret: combatte secchezza e irritazione dell’occhio lasciando una sensazione di freschezza e idratazione

LENTE SI O LENTE NO?

 

La pagina web di Contactalens mette a disposizione moltissime informazioni relative all’uso, alla manutenzione, alla storia e alle attività svolgibili con le lenti a contatto, rispondendo così, alle numerose domande che durante la vita quotidiana ci si pone, cercando anche di sfatare, alcuni miti sull’uso di questi prodotti.

 

OCCHIALI?

 

Il sito Contactalens.com inoltre, mette in evidenza che non tutti possono portare le lenti, specie, chi soffre di presbiopia oppure non le sopportano nell’occhio, per questo Sanifarma ha dato spazio nel sito alla sua linea di occhiali da vista, rivolgendosi anche a chi non usa le lenti.

 

DUBBI?

 

Sanifarma consiglia prima di acquistare e usare una lente a contatto, di effettuare una visita oculistica ma se le informazioni non vi soddisfano e i vostri dubbi non trovano risposta nella sezione apposita del sito contactalens.com, sono forniti numeri telefonici, contatto email e indirizzo con i quali potrete contattare la ditta, la quale risponderà in maniera esauriente ad ogni vostra domanda.

 

La Valeriana e i sui Effetti Benefici

Effetti Benefici della Valeriana

Per chi soffre di ansia e insonnia è sempre pericoloso assumere psicofarmaci e ansiolitici e molto spesso si ricorre a dei rimedi naturali per curare l’insonnia, che spesso sono più efficaci dei medicinali.

In questo caso il rimedio è la valeriana la quale se assunta con regolarità gestisce anche l’ansia, lo stress, dolori mestruali e crampi e il tutto senza effetti collaterali.

 

Rimedi naturali per dormire

La valeriana viene usata soprattutto da chi soffre di disturbi del sonno e dello stress e si può trovare in vendita sotto forma di compresse arricchite da vitamina B6 che porta benessere al cervello e quindi a tutto l’organismo.

La valeriana non è un medicinale e non vuole sostituire uno psicofarmaco oppure un ansiolitico ma potrebbe essere un rimedio naturale alternativo alle cure medicinali.

L’ansia ha varie manifestazioni e può dipendere da vari fattori come per esempio l’ansia delle feste che è piuttosto diffusa, questa forma di ansia potrebbe colpire anche soggetti che in genere non soffrono di ansia o di stress ma a volte può capitare perché le festività portano a organizzare delle cose, viaggi, preparativi etc…e allora il miglior modo per affrontare il tutto è appunto questo semplice metodo naturale di assumere la valeriana che serve ad aiutare l’equilibrio fisico e mentale.

L’ansia si può manifestare con mal di testa frequenti, nervosismo, tachicardia, stipsi o diarrea oppure meteorismo e questi sono solo alcuni dei disturbi ma il disturbo più frequente è l’insonnia che porta a rimanere svegli durante la notte con piccoli intervalli di sonno ma che scompensano anche tutte le giornate in cui ci si sente stanchi e stressati ma soprattutto deboli e confusi per cui è difficile concentrarsi per qualunque attività che bisogna svolgere.

Molte persone per combattere i disturbi dovuti all’ansia ricorrono a medicinali che purtroppo non curano neppure l’origine del malessere. Molti medici prescrivono la valeriana anche perché gli psicofarmaci e gli ansiolitici sono a base di benzodiazepine che sono dei farmaci che portano la persona che ne fa uso a dormire e a rilassarsi, quindi non indicati a persone che devono guidare o svolgere delle attività perché appunto portano sonnolenza e anche dipendenza.

Valeriana Effetti benefici

Gli studi sulla Valeriana ed i suoi effetti benefici

La valeriana è una pianta conosciuta ed apprezzata da molti secoli. E’ un arbusto che cresce nelle zone boscose e nei prati umidi in Europa e in America. Dalla sua radice e dal suo fusto si ricavano succhi ed estratti ricchi di principi attivi dalle proprietà rilassanti, sedativi e analgesiche.

Da recenti studi si è scoperto che gli estratti dalla valeriana hanno dei principi attivi molto simili agli benzodiazepine ma senza gli effetti collaterali di dipendenza e favorendo il sonno naturale senza rischi per la salute della persona. Inoltre la valeriana oltre a non portare dipendenza non porta neppure disturbi di concentrazione o sonnolenza durante la giornata o durante le attività che si svolgono.

Le compresse di valeriana sono il giusto rimedio per l’ansia, infatti contiene la giusta concentrazione di principi attivi per agire in modo rapito ogni qual volta ce ne fosse bisogno. La giusta dose quotidiana è quella di 300mg da assumere preferibilmente prima di andare a dormire oppure di suddividere la quantità in due o tre volte durante la giornata.

Sarebbe meglio non superare le dosi consigliate e sicuramente di non assumere la valeriana in contemporanea di alcolici o ansiolitici oppure medicinali anti-epilettici.

Per avere maggiori informazioni riguardo l’utilizzo della valeriana come rimedio contro l’ansia e l’insonnia visitate il sito www.lavaleriana.it!

Partecipa ad un Corso per Pasticcere di Assoform

Scuola per Diventare Pasticceri

Corso per Pasticcere, un ottimo investimento

 

Oggi che viviamo in un’epoca instabile soprattutto dal punto di vista economico sicuramente avere una qualifica professionale riconosciuta è un punto di vantaggio per tutti coloro che aspirino a trovare un’occupazione lavorativa.

In generale il settore alimentare/gastronomico è riuscito, a differenza di altri, a risentire meno degli effetti negativi della crisi. Proprio per questo molte sono le persone che decidono di diventare pasticcere; in questo campo, infatti, la pasticceria è uno dei rami principali, più importanti e rinomati.

 

Corsi per Diventare Pasticceri Professionisti

 

Intraprendere un corso per diventare pasticceri professionisti come abbiamo detto è un ottimo investimento che permetterà, una volta finito il corso, di trovare facilmente posto visto la grande domanda di pasticceri qualificati esistente.

Per avere però una preparazione ottimale, professionale e completa sotto tutti i punti di vista è sicuramente consigliabile intraprendere corsi creati ad hoc da aziende leader del settore, che siano sinonimo di qualità e esperienza.

Una delle migliori è sicuramente la Assoform, azienda da sempre impegnata nell’offerta di corsi professionali per figure lavorative.

 

Le Scuole per Pasticceri in cosa consistono?

Come Diventare Pasticcere

Il corso per diventare pasticcere professionista della Assoform è pensato allo scopo di preparare tutti i partecipanti al mestiere di pasticcere, che per quanto piacevole possa essere richiede abilità tecniche, una buona capacità organizzativa e nervi saldi.

Nel corso saranno inseriti insegnamenti di più argomenti, la conoscenza e la valutazione delle materie prime, le varie tecniche esecutive e le diverse tipologie di dolci esistenti.

Molto tempo sarà dedicato anche all’insegnamento di tutto quel che riguarda le decorazioni, infatti oggi tutti i tipi di dolce devono saper garantire un alto livello non solo a livello di gusto, ma anche dal punto di vista strettamente estetico.

 

Come Diventare Pasticcere?

 

Il corso Assoform per diventare pasticcere essendo un corso professionale è strutturato in più fasi, la prima che è esclusivamente teorica ed è composta da 9 moduli in cui verranno insegnati i concetti e le nozioni più importanti del mestiere di pasticcere, la seconda fase prevede un esame per verificare il grado di apprendimento dei concetti insegnati.

La terza e ultima fase prevede uno stage/tirocinio di 3 mesi presso una delle pasticcerie presenti sul territorio, questo passaggio è fondamentale sia per acquisire abilità pratica e tecnica e sia per preparare il partecipante ai ritmi pressanti e alle molteplici esigenze del mondo del lavoro.

Al termine dello stage i partecipanti riceveranno degli attestati professionali ed i migliori verrano scelti per entrar a far parte delle migliori realtà italiane in materia di pasticceria.

Sicuramente tutti i partecipanti riusciranno una volta finito il corso a trovare facilmente lavoro grazie all’alta richiesta di pasticceri professionali presente sul mercato attualmente.

 

Tecniche di Chirurgia Estetica del viso praticate a Firenze

Chirurgia Estetica a Firenze

Il viso e la chirurgia estetica a Firenze

 

Il viso è una parte molto importante del nostro corpo. Il viso contribuisce a definire la nostra bellezza fisica, permette di individuare ciascun essere umano; è quella parte del corpo che manifesta i nostri stati d’animo, le nostre paure, sofferenze, ma anche gioia e benessere.

Il viso è un “biglietto da visita” che verso gli altri che ci guardano crea “un’impressione visiva” e può essere determinante per i rapporti lavorativi e interpersonali, specie se abitiamo in un grande centro come Firenze.

Questi aspetti devono essere presi in considerazione quando si decide di intervenire chirurgicamente per risolvere alcuni inestetismi del volto.

Tra gli inestetismi più frequenti tra l’uomo e la donna vi sono: le labbra troppo sottili, il “naso aquilino”, le cicatrici generate da un’acne eccessiva, oppure le rughe dovute all’invecchiamento cutaneo.

 

L’obiettivo della chirurgia estetica del viso

 

Nella maggior parte dei casi ci si rivolge alla chirurgia estetica, non per stravolgere il viso ma per eliminare gli inestetismi. In questi casi la chirurgia estetica deve creare armonia tra i tratti somatici eliminando eventuali cicatrici ed inestetismi e mettere in risalto quei punti che determinano la bellezza del paziente.

Per raggiungere questi risultati oggi i chirurghi mettono in atto diverse tecniche che si basano sull’utilizzo di strumenti moderni e che vanno di pari passo con la ricerca scientifica. Tutte le tecniche prevedono l’uso di infiltrazioni di anestetico nelle zone del volto interessate specialmente rivolgendosi ad un chirurgo estetico di Firenze.

 

La rinoplastica

 

La rinoplastica è uno degli interventi più praticati per correggere gli inestetismi del naso: come la forma, eventuali cicatrici; è utilizzata anche per risolvere problemi funzionali del naso, come la deviazione del setto nasale. Con questa tecnica i risultati saranno i più naturali possibili.

 

La blefaroplastica

 

Si ricorre alla “blefaroplastica” per correggere gli inestetismi dovuti all’invecchiamento o ad una predisposizione che varia in base ai soggetti.

Con questa tecnica si eliminano le occhiaie, le borse agli occhi, le rughe alle palpebre e il sopracciglio cadente. In questo modo si possono togliere dieci anni al proprio volto, creando a livello di immagine un impatto decisivo, in quanto elimina lo sguardo stanco ed invecchiato.

Chirurgo Plastico Firenze

L’otoplastica

 

“L’otoplastica” è eseguita su quei pazienti che hanno le “orecchie a sventola” o che presentono dei difetti all’orecchio o al lobo auricolare.

Con questa tecnica la correzione degli inestetismi diventa molto semplice e non lascia nemmeno una cicatrice. Per la sua semplicità è consigliata anche per risolvere gli inestetismi nei bambini.

 

La mentoplastica

 

A tutti quei pazienti che vogliono risolvere l’inestetismo creato dal cosiddetto “mento sfuggente” si consiglia di eseguire una “mentoplastica.” La tecnica consiste nell’inserire una protesi specifica per il mento.

E’ una tecnica invasiva, ma comunque il risultato è quello di avere un mento che si armonizza con il profilo naturale del volto.

 

Il lifting

 

Il “lifting” è una delle tecniche chirurgiche per risolvere gli inestetismi del viso più diffusa, praticata sia su pazienti femminili che maschili. Con questa tecnica si risolvono gli inestetismi causati dall’invecchiamento cutaneo, le cosiddette rughe.

Si rimodellano i contorni del viso, attraverso una rimodellazione dei muscoli sottocutanei e si elimina la cute eccessiva, infatti l’invecchiamento coinvolge tutta la struttura muscolare sottocutanea.

E’ un intervento invasivo, ma può essere applicato anche solo in alcune parti del volto con i cosiddetti “mini-lifting” che possono essere applicati, ad esempio, solo nella zone del collo, delle sopracciglia, della zona intorno alle labbra.

Questi ultimi sono dei piccoli interventi che mirano alla correzione di inestetismi localizzati e che vengono effettuati da uno specialista in chirurgia estetica a Firenze: il suo nome è Pietro Campione.

 

Il fascino degli hotel di lusso

Costruiti e progettati per realizzare i tuoi sogni, gli Hotel di lusso più famosi al mondo sanno come viziare i proprio clienti.

Trascorrere una notte di lavoro o una vacanza di piacere in questi sofisticati hotel a 5 stelle e più, trasforma per sempre la percezione dell’aspettativa alberghiera.

 

COME SFOGLIARE UN LIBRO DI FIABE INCANTATE

Vi sarà capitato di sfogliare, anche se solo una volta, gli opuscoli delle grandi catene alberghiere dove ci sono elencati tutti i loro più famosi Hotel di lusso sparsi nel mondo. Oppure curiosare sul sito di quella lussuosa compagnia che conta così tanti Grand Hotel in luoghi meravigliosi. Ecco, è come sfogliare il libro delle fiabe perché quando hai deciso che quello che stai ammirando è senza dubbio il più bell’hotel che tu abbia mai visto, ecco che di colpo, ne trovi altri mille ugualmente splendidi e lussuosi.

Da castelli che sembrano uscire dalle fiabe più romantiche, a resorts unici su spiagge incontaminate dove la tua unica preoccupazione è scegliere il drink da sorseggiare nella tua spiaggia privata.

Hotel di lusso metropolitani che svettano negli skyline di città famose, nei quali dimentichi il caos della città non appena varchi le sontuose porte d’ingresso aperte con grazia da uomini in uniforme e guanti bianchi che ti salutano come se fossi la persona più importante ad alloggiare lì in quel momento.

 

UN’ESPERIENZA DA UNA VOLTA NELLA VITA

Se il budget non è un problema, nessuno può sottrarsi al richiamo del lusso così elegantemente in mostra e delle comodità indescrivibili che solo gli hotel di alta categoria possono offrire ai loro ospiti. Ma se il budget non ci permette di viziarci ad ogni viaggio, vale comunque la pena di provare almeno una volta nella vita.

Fatevi coccolare, viziare e sorprendere dal comfort studiato per rispondere ad ogni necessità. Fatevi trasportare dalla professionalità del personale altamente addestrato affinché esaudisca ogni vostra richiesta.

Grand Hotel di lusso

Lasciate che i vostri sensi godano delle percezioni che un Grand Hotel offre: l’alta cucina più raffinata, stoffe più pregiate e tecnologia all’avanguardia. Ogni camera arredata con particolare attenzione. Ogni ristorante nel quale lasciarsi tentare con i peccati di gola più sofisticati e ricercati.

Troverete ascensori panoramici a prova di vertigini, acquari nei quali tuffarsi dentro, viste mozzafiato sui più famosi paesaggi al mondo direttamente dalla vostra suite.

Perché rinunciare a tutto questo? Trattatevi da re, è una volta nella vita.

 

SARA’ UN’ESPERIENZA UNICA, DALL’INIZIO ALLA FINE

Già solo aprendo il sito internet dell’Hotel di lusso da voi scelto, avrete la sensazione di essere capitati in un luogo speciale.

Ma la sensazione più appagante sarà quando finalmente potrete passeggiare all’interno di quell’esclusivo lusso alberghiero. Piscine cristalline, palestre super attrezzate e servizio in camera da far impallidire la più capricciosa delle star.

Quando sarà il momento di ripartire, oltre a sentir già la mancanza degli agi che vi hanno accompagnato durante il vostro soggiorno, ci sarà la volontà di non voler più tornare a casa. Il ricordo vi accompagnerà per sempre e il racconto di quelle mille e una notte stancherà i vostri amici.

Cari, carissimi ma così stupefacenti, questi hotel di lusso per nababbi, sono sparsi in giro per il mondo e potete trovare questo lusso sfrenato praticamente ovunque.

Dall’Atlantis a Bahamas, al The Plaza di New York, dal Burj al Arab di Dubai al Ciragan Palace Kempinski ad Istanbul, dal The Peninsula di Hong Kong al Ritz-Carlton di Mosca.

Non avete che l’imbarazzo della scelta, ora tocca a voi prenotare.

A noi, basterà il racconto estasiato che ci aspetta al vostro ritorno.

 

Ho scelto le Cartucce Epson compatibili!

Cartucce Epson Compatibili

 

LE STAMPANTI

Il mondo delle stampanti è molto ampio ed eterogeneo. Ci sono stampanti laser e stampanti a getto d’inchiostro, multifunzione e stampanti semplici, ma tutte hanno un grosso problema in comune. Le cartucce! Soprattutto nelle stampanti a getto d’inchiostro, rivolte particolarmente all’uso privato, le cartucce possono diventare un problema se si stampa spesso. L’autonomia è troppo breve, soprattutto se si stampa a colori e in alta definizione, e ci si trova spesso ad andare nel nostro negozio di fiducia a comprarne un nuovo set.Spesso siamo quasi costretti dato che si sono scaricate le cartucce durante la stampa di documenti importanti. Guardando tra gli scaffali ci rendiamo conto che le cartucce originali Epson costano parecchio, grosso modo quanto una stampante nuova, tanto da farci fare attenzione nell’utilizzo futuro della nostra stampante. Per evitare di esaurire troppo spesso l’inchiostro e spendere una fortuna siamo costretti a limitarci a stampe in bianco e nero e solo per documenti importanti.

 

LA SOLUZIONE

Per evitare di ridurci ad avere in casa un ingombrante ospite pressoché inutilizzato possiamo acquistare le cartucce compatibili Epson, che hanno prezzi decisamente più contenuti e offrono le stesse prestazioni di quelle originali. Si possono acquistare in kit completi colore/nero, che vi danno la possibilità di avere sempre una scorta in casa, oppure singolarmente, in base alle vostre esigenze del momento. Le cartucce compatibili si installano esattamente come quelle originali e offrono un’autonomia e una qualità di stampa identiche, col grosso vantaggio di avere prezzi più contenuti evitandoci esborsi troppo onerosi e ridandoci la libertà di usare la nostra stampante più serenamente!

 

CONSIDERAZIONI FINALI

L’acquisto di cartucce compatibili con la vostra stampante è spesso oggetto di dubbi e maldicenze, probabilmente diffusi dai produttori di ricambi originali che puntano a fare cassa coi prezzi alti dichiarando qualità superiori e rese superiori delle vostre stampanti. Ciononostante le cartucce compatibili, se oserete provarle, si dimostreranno valide esattamente come quelle originali pertanto fatevi coraggio e buttatevi nel mondo dei ricambi d’inchiostro compatibili! Visita il sito www.offertecartucce.com/cartucce/epson